Modulo 8 – Scenari climatici, politiche di adattamento e mitigazione

Modulo 8 – Scenari climatici, politiche di adattamento e mitigazione

9 dicembre 2018 – 23 dicembre 2018

Il modulo ha l’obiettivo di fornire un quadro approfondito sui cambiamenti climatici e su come i suoi impatti sono affrontati a livello globale in ottica di mitigazione e adattamento. Le esperienze italiane e internazionali maturate dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici sulla previsione degli impatti e sulle strategie per la mitigazione e l’adattamento verranno condivise con i discenti, proponendo temi di particolare interesse per il contesto territoriale cinese. Attraverso un approccio multidisciplinare, i principali settori economico-produttivi (energetico, urbano, industriale, di controllo dell’inquinamento) verranno analizzati nell’ottica del cambiamento climatico, focalizzando l’attenzione soprattutto su politiche nazionali e internazionali, su sistemi tecnologici innovativi e su pratiche virtuose.

A partire dalla definizione dei cambiamenti climatici viene fornita una panoramica sui principali accordi e trattati internazionali per la protezione dell’ambiente e per il clima, e sui principali strumenti e metodi scientifici esistenti per la produzione di scenari climatici ad alta risoluzione. In seguito verrà trattato il tema della mitigazione del cambiamento climatico, analizzando le principali tecniche e strategie possibili per quanto riguarda le politiche energetiche, la gestione delle città, l’inquinamento e l’economia circolare. Infine, si affronterà il tema dell’adattamento al cambiamento climatico, anche attraverso workshop e casi studio italiani proposti per i diversi settori di interesse.

Gli argomenti del corso verranno illustrati attraverso lezioni frontali, tenute da docenti, ricercatori e professionisti di alto profilo, ed esercitazioni pratiche che permetteranno agli ospiti di sperimentare concretamente le nozioni teoriche acquisite e favoriranno la creazione di conoscenze tecniche e culturali facilmente trasferibili nel contesto cinese. Infine, una visita esterna in un sito produttivo permetterà di acquisire ulteriori spunti grazie all’osservazione dei risultati raggiunti in specifici casi, assicurando così un valore aggiunto alle nozioni apprese durante le attività didattiche.